MICROCHIP GATTO

3 Gennaio 2020 by michelecrippa
cat-2536662_1920-1200x798.jpg

Dal primo gennaio scatta l’obbligo per i gatti di avere il microchip

La legge non è retroattiva: significa che tutti i gatti di cui vieni in possesso o comunque nati dopo il primo gennaio 2020 hanno l’obbligo di microchip, gli altri no.

Per installare il chip devi rivolgerti al veterinario. Noi usiamo anche una leggera sedazione locale in pomata, in modo da ridurre il più possibile il fastidio pe il tuo gatto

Il chip serve ad identificare in modo univoco il gatto. Utile sia in caso di smarrimento, sia in casi peggiori tipo furto.

Qualsiasi veterinario dotato di lettore microchip, leggendolo, potrà risalire ai riferimenti dei proprietari, in modo da avvisarli del ritrovamento

Per ogni ulteriore dubbio chiama in clinica, saremo lieti di rispondere a tutte le tue domande e risolvere i tuoi dubbi.

Microchip gatto: noi siamo pronti e tu ?

P.IVA:05866280968 | MI-3060 | Aut. San. 0001099/17 | IPA: ATSMB